Ordine Veterinari Asti | ENPAV – Novità Assemblea Nazionale Delegati 24 aprile 2021
16881
post-template-default,single,single-post,postid-16881,single-format-standard,qode-listing-1.0.1,qode-social-login-1.0,qode-news-1.0,qode-quick-links-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-12.0.1,qode-theme-bridge,bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.2,vc_responsive
 

ENPAV – Novità Assemblea Nazionale Delegati 24 aprile 2021

ENPAV – Novità Assemblea Nazionale Delegati 24 aprile 2021

Cara collega / Caro collega

Volevo informarti su alcune novità che riguardano l’ENPAV dopo l’assemblea nazionale del 24 aprile 2021.

M.Av. contributi minimi 2021

I bollettini M.Av. per il pagamento dei contributi minimi per l’anno 2021 saranno pubblicati nell’Area Riservata entro la prima decade del mese di maggio.

La scadenza della prima rata è stata posticipata per tutti al 30 giugno 2021.

La Legge di Bilancio 2021 ha previsto l’esonero dal versamento dei contributi previdenziali per i professionisti iscritti alle Casse di Previdenza, rinviando a dei decreti attuativi, che ancora non sono stati emanati, la definizione dei requisiti e le modalità per accedere all’esonero.

Per ora si sa soltanto che i possibili beneficiari dell’esonero contributivo sono i professionisti che soddisfano queste due condizioni:

nel 2019 hanno avuto un reddito complessivo fino a 50 mila euro

nel 2020 hanno avuto un calo del fatturato (rispetto all’anno 2019) di almeno il 33 per cento

Qualsiasi ulteriore novità sarà resa nota agli iscritti attraverso il sito ENPAV www.enpav.it

 

Riepilogo di seguito le scadenze di pagamento.

  • Per chi paga i contributi minimi in due rate

30 giugno – 31 ottobre

  • Per chi ha richiesto la rateazione in quattro rate

30 giugno– 31 luglio – 30 settembre – 31 ottobre

  • Per chi paga i contributi minimi in otto rate

30 giugno – 31 luglio – 31 agosto – 30 settembre – 31 ottobre – 30 novembre – 31 dicembre

31 gennaio 30 novembre – 31 dicembre – 31 gennaio

 

Indennità straordinaria Covid

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di concedere un’ultima proroga per la presentazione delle domande di Indennità straordinaria Covid.

Infatti, in caso di positività al Covid, verificatasi entro il 31 maggio 2021, potrà essere presentata domanda all’Enpav entro il 30 giugno 2021.

 

Borse di Specializzazione Post-Laurea

Gli uffici dell’ente stanno lavorando per predisporre la procedura per la pubblicazione di un bando con le specifiche necessarie per la partecipazione, cui seguirà la graduatoria dei vincitori. Si tratta di un’assoluta novità per Enpav, complementare alle Borse lavoro giovani. Sarà data notizia del bando appena sarà definito.

 

Indennità per Morte Prematura

Per questa indennità si sta realizzando il modello di domanda che sarà presto disponibile sul nostro sito.

Convenzione LTC

Enpav ha attivato una convenzione con Zurich-4Care per una copertura assicurativa Long Term Care, ad adesione volontaria.

E’ rivolta ai Medici Veterinari e ai familiari di primo grado, compresi i genitori, e prevede il riconoscimento di una rendita vitalizia di 1.000 Euro mensili in caso di perdita dell’autosufficienza.

Il costo a carico di ogni aderente è di 110 Euro all’anno (detraibile fiscalmente al 19%).

Le adesioni saranno possibili dal 3 maggio 2021 al 20 giugno 2021.

 

Ulteriori informazioni attraverso il sito dell’ENPAV www.enpav.it